Biden ricerca

Joe Biden e la ricerca contro il cancro: incrementare la condivisione

Biden cancro

Il cancro si sconfigge attraverso la condivisione. In un discorso programmatico al meeting annuale della AAAS, l’ex Vicepresidente americano Joe Biden lancia un appello agli scienziati: condividere i risultati è l’unico modo per accelerare la lotta contro il cancro. L’unico modo per non rimanere aggrappati a inutili campanilismi.

Biden

 

«Writ large, you scientists don’t share well». L’appello di Biden tocca  senza mezzi termini un nervo scoperto all’interno della comunità scientifica: la condivisione dei dati. Infatti, le possibilità di un’accelerazione della ricerca contro il cancro passano attraverso una efficacie circolazione delle idee. Soltanto rendendo più veloci, economici e open i sistemi di comunicazione e di sharing tra gli scienziati sarà possibile incrementare le chance di vittoria. Indispensabile, quindi, la condivisione di quell’immenso patrimonio di dati che, grazie anche al programma Cancer Moonshot, voluto dallo stesso Biden durante la sua vicepresidenza, è oggi disponibile ai ricercatori di tutto il mondo.

Viene così evidenziato un ulteriore aspetto fondamentale della ricerca medica. E cioè la necessità che chi è coinvolto nel processo ponga al centro del suo interesse non unicamente la propria carriera professionale, i propri obiettivi individuali e il proprio successo accademico ma, prima di tutto, il benessere dei pazienti. La lotta contro il cancro è un impegno epocale, che ha bisogno di intersoggettività, di etica del lavoro, di abnegazione e rinuncia. In questo, è fondamentale quell’apertura a modelli virtuosi di condivisione più volte richiamata da Biden nel discorso alla AAAS.

Inoltre, contemporaneamente, è importante agire contro chi non dà attendibilità a concetti come «evidence-based» o «science-based»; insomma, contro chi, tendenziosamente, sembra non attribuire ai risultati raggiunti dalla scienza medica il valore che gli spetta. E tra questi, purtroppo, spicca l’azione dell’amministrazione Trump, che ha tentato di tagliare i più di 2 miliardi di dollari previsti in favore della ricerca antitumorale. Per fortuna senza riuscirci, almeno per il momento.

Link all’articolo originale: http://www.sciencemag.org/news/2018/02/biden-blasts-science-denialists-calls-dramatically-speed-fight-against-cancer

1 commento su “Joe Biden e la ricerca contro il cancro: incrementare la condivisione

I Commenti sono chiusi.